Giordano Bruno Guerri

Giordano Bruno Guerri

Storico, scrittore, giornalista, Giordano Bruno Guerri nasce a Monticiano (Siena) nel 1950. Fin dagli anni Settanta intraprende un lungo percorso nel mondo dell’editoria che comprende un importante ciclo di studi sul ventennio fascista, numerosi volumi biografici e monografici (su Goretti, Malaparte, Marinetti, Van Gogh) e la direzione di riviste e quotidiani. Dal 2008 è presidente del Vittoriale degli Italiani, il complesso monumentale che fu ultima dimora di Gabriele D’Annunzio a Gardone Riviera. Al Vate Guerri dedica una ricca produzione bibliografica, con volumi come D’Annunzio. L’amante guerriero (2008), La mia vita carnale (2013), Disobbedisco (2019) – tutti editi da Mondadori – e D’Annunzio. La vita come opera d’arte (Rizzoli, 2023). Nel 2023 è uscito per La nave di Teseo Storia del mondo.