Chiara Valerio

Chiara Valerio

Pensieri, numeri e parole. Nata a Scauri (Latina) nel 1978, Chiara Valerio è la figura che nella letteratura e nell’editoria italiana contemporanee meglio rappresenta le possibilità di incontro e ibridazione tra questi elementi: per la formazione nel regno dei numeri – laurea in matematica e dottorato in calcolo delle probabilità – e per il successivo percorso nell’universo della parola scritta, parlata e vista da più angolazioni (è scrittrice, editor, traduttrice, conduttrice radiofonica, direttrice artistica). Tradotta in molte lingue, è autrice di numerosi saggi e romanzi, tra cui gli ultimi Così per sempre (Einaudi, 2023) e Chi dice e chi tace (Sellerio, 2024). Dal 2022 è curatrice del programma di Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria che nel 2023 ha avviato Più libri tutto l’anno.