Alessandro D’avenia

Alessandro D’Avenia

L’insegnante e lo scrittore: Alessandro D’Avenia rappresenta la più compiuta sintesi di entrambe le professioni, che svolge parallelamente. Come insegnante dal 2000 aiutando generazioni di allievi a trovare la propria vocazione; come scrittore dal 26 gennaio 2010, data di uscita del fulminante esordio da oltre un milione di copie Bianca come il latte, rossa come il sangue, pubblicato in 25 paesi (in Germania da btb) e diventato un film di cui ha curato la sceneggiatura. Del 2011 è Cose che nessuno sa, a cui si aggiungono altri long-seller Ciò che inferno non è (2014), L’arte di essere fragili (2016), dedicato alla figura di Leopardi, Ogni storia è una storia d’amore (2017), L’appello (2020) e il più recente Resisti, cuore - L’Odissea e l’arte di essere mortali (2023). Per il “Corriere della Sera” firma ogni lunedì la rubrica Ultimo banco. Tutti i suoi libri sono editi da Mondadori.