Guido Barbujani

Guido Barbujani

Interrogato sull’ordine della propria libreria, il genetista e scrittore Guido Barbujani ha spiegato di seguire un rigido criterio nazionalista, oltre che di genere: narrativa con narrativa, autori italiani con italiani, e così via. Una frammentarietà voluta in ambito letterario ma tenacemente sconfessata e contrastata quando applicata alla biologia. Docente universitario a Ferrara, è specializzato in genetica delle popolazioni e biologia evoluzionistica, materie alla base di saggi e romanzi con cui ha mostrato quanto sia debole e contraddittoria la classificazione in razze dell'umanità come L’invenzione delle razze (Bompiani, 2006) e Sono razzista, ma sto cercando di smettere (Laterza, 2008). Della grande avventura dell’umanità ha scritto in Il giro del mondo in sei milioni di anni (il Mulino, 2008) e in Come eravamo (Laterza, 2022).