Andrea Romano

Andrea Romano

Lo storico, il politico, il giornalista, l’editor. Sono molteplici i riflessi allo specchio di Andrea Romano a rendere ragione al suo percorso ricco e multiforme. Laurea a Pisa e dottorato a Torino, ha studiato a Mosca e Parigi. Editor per Einaudi e Marsilio, parlamentare dal 2013 al 2022, condirettore dell’Unità ed editorialista per la Stampa, Sole 24 Ore e Repubblica. Oggi è professore di Storia contemporanea e Storia della Russia all’Università di Roma Tor Vergata. Ha pubblicato opere sull’Unione Sovietica - tra cui Contadini in uniforme (Olschki 1999) e Lo Stalinismo (Mondadori 2002) - e sulla storia della sinistra italiana ed europea: per Mondadori The Boy. Tony Blair e i destini della sinistra (2005) e Compagni di scuola. Ascesa e declino dei postcomunisti (2007), Il partito della nazione (Paesi Edizioni, 2020) e Futura umanità (Piemme, 2023).