Igort Gallico

Igort

Fumettista, musicista, regista, editore. È dalle pagine della rivista “Il pinguino” che alla fine degli anni ’70 Igort inaugura una carriera artistica polifonica e internazionale. Tra gli ideatori e componenti del gruppo Valvoline, dagli anni ’80 inizia ad affermarsi in Europa, America e soprattutto in Giappone. Primo occidentale a lavorare nell’industria del manga, pubblica anche per Kodansha.  In Italia fonda nel 2000 la Coconino Press – con cui nel 2002 pubblica 5 è il numero perfetto, romanzo a fumetti tradotto in 21 paesi e diventato un film vincitore di numerosi premi internazionali – e, nel 2017, Oblomov, attuale “casa” delle sue opere, ultima delle quali Diario di un’invasione (2022), secondo volume dei Quaderni ucraini.  Dirige anche la rivista “linus”, e l’antologia trimestrale “Alterlinus”.