Gian Marco Griffi

Gian Marco Griffi

“Gian Marco Griffi nasce a causa di circostanze indipendenti dalla sua volontà ad Alessandria il 16 dicembre 1976”. Inizia così la descrizione che l’autore di Ferrovie del Messico (Laurana, 2022) – folgorante successo di più di 800 pagine e oltre dieci ristampe in meno di un anno – fa’ di se stesso dal blog nato per Più segreti degli angeli sono i suicidi (Bookabook, 2017), suo esordio letterario. Dall’infanzia giocando nella tabaccheria del nonno all’attuale direzione del Margara Golf Club di Fubine (Alessandria), la sua biografia si arricchisce di nuovi traguardi editoriali quali la raccolta di racconti Inciampi (Arkadia, 2019) e l’uscita del romanzo sul milite della Guardia nazionale repubblicana ferroviaria Francesco “Cesco” Magetti, con cui ha vinto numerosi premi ed è entrato nella dozzina del Premio Strega.